Don Zama nella Chiesa e nella società del Novecento, a cura di Gaetano Crociata e Paolo Trionfini

Share

A cura di Andrea Michieli * 

zamaDon Zama nella Chiesa e nella società del Novecento,
a cura di Gaetano Crociata e Paolo Trionfini,
Ed. Studium, 2012, 19,00 €

Il volume che ripercorre la vita di “don” Antonio Zama, Assistente nazionale della FUCI dal 1949 al 1967, è il primo della colonna «Biblioteca della Fondazione Fuci». La Fondazione – in collaborazione con l’Istituto «Paolo VI» di Roma – ha inaugurato la serie di libri dedicata alla storia della FUCI con un testo che, attraverso l’apporto di qualificati studiosi, traccia l’itinerario esistenziale di Zama.

Il volume, curato da Gaetano Crociata e Paolo Trionfini, dopo un saggio introduttivo che sottolinea il rilievo di Zama nella storia religiosa e civile del Novecento italiano, si concentra sulla formazione, specialmente biblica, del sacerdote napoletano. Viene proposta poi una riflessione sugli anni fucini nel quale emerge la continuità con gli assistenti che l’avevano preceduto prima e durante la guerra: da Montini a Costa, fino a Guano. Nelle relazioni successive si mette in luce il particolare impegno di Zama per l’attuazione del Concilio; il prezioso servizio che egli svolse per la Conferenza Episcopale e per il rinnovamento statutario dell’Università Cattolica.

Questo libro restituisce alla memoria la figura di un Assistente che seppe preparare la FUCI al Concilio Vaticano II portando quel «metodo “universitario”» che definì nel «volere camminare “culturalmente” vagliando tutto criticamente e riscoprendo a volta a volta il senso di quello che fa».

Scarica il PDF dell’Indice del libro.

* Condirettore di Ricerca

Share